Seleziona una pagina

 

Ci è già capitato che dei nostri amici ci chiedessero di fare il video al loro matrimonio; non ci sembrava qualcosa di nuovo, ed invece anche stavolta siamo rimasti stupiti. E’ proprio vero che ogni coppia è unica e irripetibile, e stare dietro la camera per filmare questa unione ci ha emozionati più del previsto.

Siamo partiti da Roma alla volta di San Pietro al Tanagro, piccolo paesino vicino Salerno. Tutta l’attrezzatura era con noi, nelle valigie il costume e due cambi. Venivamo esausti dall’intenso lavoro e pensare al gran caldo ci faceva solo che tremare.

Ad ogni modo tutto è stato messo da parte perchè eravamo troppo contenti che finalmente il grande giorno era arrivato, che ci saremmo tutti rivisti nello stesso agriturismo per vivere il matrimonio insieme. Sembrava come nelle commedie americane, gli amici che si ritrovano da diversi punti del mondo grazie ad un evento unico.

Nonostante il cambio di regione ci siamo sentiti a casa, tutti lo abbiamo sperimentato. Sembrava come un distaccamento di casa, forse quel desiderio di vivere tutti vicini per condividere la vita senza far passare troppo tempo.

Il bagno in piscina alla vigilia delle nozze, l’aperitivo, la pizza tutti insieme, la camminata con la sposa per gli ultimi racconti, un’emozione unica. Tutto ha condotto al momento in cui Angela è entrata nella navata, attimo in cui tutto inizia, dove Marco guardandola ha lasciato ogni resistenza e le lacrime hanno solcato il suo volto. Le letture, l’omelia, il loro ‘Sì’, i canti, sembrava una danza perfetta verso il fatidico <per sempre>.

Ci siamo emozionati con loro, abbiamo riso e scherzato in abbondanza e ci sembrava d’obbligo dedicar loro qualche riga in più.

Mai riusciremo ad esprimere a pieno il nostro affetto, ma il nostro lavoro ci permette di trasformare i sentimenti in qualcosa di tangibile, perciò lasciamo al video l’onore di parlare per noi.

Vi riservi la vita ogni bene!